Racconti di Marca: Federica Amichetti e Marco Puca

Racconti di Marca – Federica Amichetti e Marco Puca

Racconti di Marca presenta in questa edizione le opere di due artisti che operano nel nostro territorio, due individualità ben distinte che tuttavia esprimono una comune identità costituita da aspetti comuni alla loro ricerca e sorprendenti corrispondenze.

La formazione accademica innanzitutto, lo zoccolo di base come si dice, di natura tecnica e storico artistica; la ricerca raccolta e riflessiva all’interno del medium tradizionale per testarne i segni e le modalità operative, la loro tenuta e le potenzialità inespresse, se sono cioè in grado di esprimere qualcosa di nuovo; il riscatto della valenza autobiografica e autografica nel senso di una processualità operativa in cui si stratifica l’esperienza vissuta; il riscatto del quadro come paradigma artistico tuttora valido nella sua fisicità, sopra il quale l’atto del dipingere è vitale ed esistenziale, non residuale.

Negli esiti vi è un analogo risultato di leggerezza che si da per sottrazione di peso, secondo la lezione di Italo Calvino, definita con evidenti suggestioni del “mondo fluttuante” della pittura giapponese; la proposta di uno spazio multidimensionale e dis-orientato, senza coordinate stabili, che esprime il pensiero di una realtà instabile, fluida e virtuale. Per entrambi possiamo parlare di paesaggi in metamorfosi, in cui la rappresentazione può funzionare come modello per una nuova fruizione estetica, anche per noi, di ciò che conosciamo per riscoprire e guardare con altri occhi lo spettacolo di cui siamo attori e pubblico insieme.

Loretta Fabrizi

17 Febbraio 2019

La mostra sarà aperta dal Lunedì al Sabato dalle 17 alle 20

(per visite fuori orario contattateci per email: info@laboratorio41.com o tel: 0733 264488).

 

Marco Puca

Federica Amichetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *